Un PC chiamato Commodore

PCWorkspace

Torna lo storico marchio con un PC dedicato ai videogiocatori.

Il marchio Commodore, dopo avere dominato l’informatica “casalinga” di 15 anni fa con il mitico 64 e l’indimenticato Amiga, ritorna a firmare computer. Si tratta naturalmente di PC dedicati a un pubblico molto particolare, quello dei videogiocatori più appassionati. Le specifiche non sono ancora rese note e mancano ancora alcuni giorni al lancio, come si può vedere sul sito www.commodoregaming.com, si tratterà di prodotti innovativi nel design ed estremamente efficaci nelle prestazioni, per accontentare i fanatici dei videogiochi più moderni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore