Un Pdf svela gli omissis del Rapporto Calipari

NetworkProvider e servizi Internet

Le verità nascoste dalle intelligence americana e italiana vengono portate alla luce dal mondo tecnologico. A causa di un Pdf

La tecnologia in mano ai maldestri fa effetti devastanti quanto tragici fatti di guerra. Accade nella controversa vicenda del Rapporto Calipari, quando è stato diffuso in Rete un Pdf con gli omissis (fatti, nomi, circostanze che dovevano rimanere segrete). Ma ormai i segreti delle intelligence americana e italiana sono sotto gli occhi di tutti: gli omissis dell’amministrazione statunitense nell’ormai famoso Rapporto Calipari sono alla portata di chiunque. La scoperta è di un blogger italiano che spiega l’accaduto nel suo sito Internet: www.macchianera.net/archives/2005/05/il_rapporto_cal.html . È sufficiente aprire il documento originale con la versione professionale di Acrobat, selezionare il testo e fare un copia in colla con Word (o altri editor) per rendere trasparenti i segreti di stato coperti dagli omissis. Ciò accade a causa di una troppo leggera gestione dei documenti Pdf. I nomi dei soldati americani che hanno sparato e ucciso in Iraq l’agente italiano Calipari, il nome dell’agente italiano alla guida dell’auto che portava in salvo Sgrena e dettagli sulle regole di ingaggio, sono svelati da una gaffe e dalla potenza della Rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore