Un programma per la sicurezza

Aziende

Cisco Systems, in collaborazione con Network Associates, Trend Micro e
Symantec, avvia un programma per garantire maggiore sicurezza sulle reti.

Con l’obiettivo di accrescere le capacità di difesa delle reti, Cisco Systems ha avviato un programma che consente alle aziende di rispondere in modo più efficace ai danni provocati da worm e virus. Il programma, Cisco network admission control, nasce grazie anche alla collaborazione di Network Associates, Trend Micro e Symantec, con l’intento di rispondere adeguatamente alle crescenti minacce. Questa nuova iniziativa, rientra in una più ampia strategia studiata per migliorare la capacità delle reti di identificare, prevenire e rispondere a qualsiasi minaccia alla sicurezza. Il supporto alle funzionalità del programma, da parte di router di accesso e di fascia media di Cisco, sarà attivo a partire da metà 2004. A breve, è previsto l’ampliamento del programma anche ad altre piattaforme, come switch, access point wireless e security appliance. Cisco ha inoltre annunciato l’introduzione della tecnologia Vpn (Virtual private network) all’interno delle proprie soluzioni; questo consente agli utenti una maggiore sicurezza per l’accesso remoto alle reti aziendali, attraverso un comune browser Internet.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore