Un servizio completo per l’edificio

Aziende

La suite ha l’obiettivo di aiutare i professionisti della costruzione a
creare, gestire econdividere in modo più efficace i dati diprogettazione per l’intero ciclo di vita dell’edificio

Autodesk ( www.autodesk.it ) ha annunciato il nuovo AutoCad Revit Series 2, suite di software per la progettazione architettonica che combina AutoCad 2005 con l’ultima versione di Revit. Grazie ad Autodesk Revit 6.1 e Autodesk AutoCad Revit Series 2 i professionisti della costruzione potranno creare, gestire e condividere in modo più efficace i dati di progettazione per l’intero ciclo di vita dell’edificio. AutoCad Revit Series 2 è stato pensato per permettere alle aziende di scoprire i vantaggi del Building Information Modelling, salvaguardando l’investimento in AutoCad e l’opportunità di utilizzare la soluzione in tutte le fasi del progetto che lo richiedono. “Il nostro obiettivo è la fornitura di un servizio di progettazione completo”, spiega Ralph Linder, comproprietario di Austin Veum Robbins Partners, studio di progettazione e architettura di interni a San Diego, in California. “AutoCad Revit Series ci consente di utilizzare sia Revit sia AutoCad in base alle esigenze progettuali, sfruttando l’integrazione tra i due prodotti”. La piattaforma di Building Information Modeling Autodesk Revit dispone di funzionalità di analisi e di visualizzazione durante il processo per fornire dati progettuali aggiornati e realistici, permettendo la formulazione di scelte che garantiscano la qualità delle comunicazioni con i clienti e permettere di ridurre i tempi per la produzione di proposte progettuali. Le funzionalità sono integrate dalle caratteristiche di Revit 6.1, che supporta l’esportazione in gbXML utilizzabile in applicazioni di analisi energetica e termica, come Green Building Studio di GeoPraxis e Trane Trace 700, per consentire agli architetti di usare in modo efficace i dati creati nel modello dei dati progettuali, per valutare le prestazioni della costruzione e realizzare le scelte appropriate. Revit 6.1 include anche una selezione di strumenti nuovi e migliorati per il disegno strutturale. Tra le nuove funzionalità riguardo alla progettazione architettonica rientrano maggiori capacità di modellazione, miglioramento nel disegno e nella creazione dei dettagli.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore