Un sistema di controllo delle impronte digitali a basso costo

Sicurezza

Eutron presenta MagicSecure, il software che permette il controllo dellaccesso a reti e singoli pc su rilevazione delle impronte digitali

Seguendo un piano di sviluppo che prevede lallargamento dellofferta di Eutron nel settore della sicurezza e dei device per lautenticazione, in particolar modo correlati alla tecnologia USB, viene presentato sul mercato un sistema di rilevamento delle impronte digitali a basso costo per uso professionale e personale che consente di controllare laccesso di uno o più utenti ad un singolo personal computer, anche eventualmente collegato in rete. Le funzionalità principali di MagicSecure risiedono nel software a corredo del device hardware che permette di garantire laccesso al sistema operativo e alla rete aziendale solo ed esclusivamente attraverso la verifica della presenza dellimpronta digitale abilitata anziché mediante semplice digitazione della password. Un metodo altamente affidabile, in virtù del quale solo il diretto responsabile può inserirsi nel sistema grazie allunicità della sua impronta digitale. La sicurezza nellambito dei dati non si limita al controllo dellidentità della persona che tenta laccesso; il prodotto offre anche un altro vantaggio di rilievo la crittografia dei dati. Infatti, per ciascuno degli innumerevoli utenti che possono avere accesso al pc tramite la propria impronta digitale, è possibile rendere disponibile una o più cartelle crittografate che hanno come chiave crittografica unelaborazione sofisticata dellimpronta digitale. Non ultimo anche il salvaschermo protetto da impronta digitale, grazie al quale le pause per il caffè non si trasformeranno in occasioni di trafugamento di dati riservati. Il target price si colloca intorno ai 110 Euro e la commercializzazione del prodotto avverrà principalmente attraverso un accordo già concluso con uno dei più grandi distributori sulla scena, Esprinet, sul cui sito sin da ora è possibile, per i rivenditori di informatica, acquistare Magic Secure. La soluzione biometrica proposta rappresenta, in questo momento, una valida risposta alle esigenze di liberi professionisti, piccole e grandi aziende, enti pubblici che desiderano ottemperare alla legge 675 sulla privacy dei dati, la quale richiede assolutamente che la memorizzazione di database contenenti informazioni su persone fisiche e aziende, sia protetta da sistemi o meccanismi non semplicemente individuabili in password statiche, bensì quanto meno in password con caratteristiche di variazione nel tempo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore