Un sito per evitare code agli anziani

Network

I cittadini anziani degli statunitensi possono consultare direttamente online tutti i programmi a loro dedicati

Gli anziani degli Stati uniti ora potranno evitare le infinite code da un ufficio allaltro informarsi sui diversi servizi di assistenza direttamente dal Web. James Firman, presidente del National Council of Aging, spiega come in molte comunità se vuoi delle informazioni sui diversi servizi dassistenza, devi passare anche tra 15 uffici diversi. Ora in 10 minuti si può fare quello che si faceva normalmente in 10 settimane. Gli anziani senza un accesso a Internet, si potranno recare nelle biblioteche o nei centri per la comunità per consultare Benefitscheckup.org . Tre milioni di over-65 non ricevono aiuti medici, mentre ad altri 3,7 milioni spetterebbero gli assegni per il pasto, ma alla fine per la scarsa informazione queste persone non possono accedere ai servizi. Il sito offre un database di circa un migliaio di programmi dedicati agli anziani; gli interessati possono compilare un questionario per ottenere la consulenza di un esperto che li guiderà alla richiesta dei programmi a loro spettanti. Le informazioni vanno dagli assegni per laffitto a buoni per il vestiario e per eventuali servizi legali. Il sito è ospitato gratuitamente da Aol Time Warner che alliniziativa ha offerto anche una campagna gratuita di banner.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore