Un teen-ager ha creato il worm per Twitter

CyberwarSicurezza

Twitter finisce sotto attacco: ha già risolto il bug, che era stato sfruttato da uno studente annoiato

Non ci sono solo hacker che denunciano falle, il cyber-crime che sfrutta le vulnerabilità per arricchirsi, ma anche gli studenti 17enni annoiati a creare allarme malware.

Infatti un teen-ager di Brooklyn, Mickey Mooney, ha creato il worm per Twitter: il popolare servizio di micro-blogging ha già risolto il bug, che era stato sfruttato da uno studente annoiato.

Si consigliava comunque di disabilitare JavaScript per browser e non visitare i profili degli utenti di Twitter, finché l’allarme worm non fosse completamente rientrato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore