Una divisione di Gruppo PRO supporta la Pa

Autorità e normative

La divisione è specializzata per offrire soluzioni tecnologiche, servizi e
consulenza a valore aggiunto a tutto il settore pubblico

Gruppo PRO ha presentato alla recente edizione COM-PA una nuova divisione dedicata al settore pubblico. L’azienda ha scelto il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese di Bologna come occasione privilegiata per inaugurare questa nuova struttura che, sotto la guida di Massimo Vapori, avrà il compito di implementare tecnologie, servizi e consulenza realizzati ad hoc per rispondere alle esigenze della pubblica amministrazione.

?La creazione di una divisione interamente dedicata alle pubbliche amministrazioni centrali e locali è maturata dalla volontà di soddisfare i criteri di efficienza, efficacia e riduzione dei costi che, negli ultimi anni in particolare, hanno guidato lo scenario evolutivo del Settore Pubblico nel suo complesso, ha dichiarato Massimo Vapori. L’aumento del tasso di privatizzazione comporta che il settore pubblico, oggi più che mai, debba continuamente misurarsi con progetti e scelte strategiche capaci di apportare reali vantaggi competitivi e innovazione, garantendo nello stesso tempo un’accurata attenzione al rapporto costi-benefici.?

Obiettivo della nuova divisione di Gruppo PRO sarà quello di soddisfare queste esigenze proponendosi come partner capace di affrontare in maniera corretta le complessità It della Pubblico amministrazione, offrendo soluzioni software personalizzate (tariffazione, archiviazione elettronica e analisi statistica delle ricette mediche, Sistema di Gestione Multe) e un elevato know-how tecnologico e consulenziale, che comprendono sistemi personalizzati di firma digitale qualificate con la Carta Nazionale dei Servizi, Firma Elettronica con smart card, toolbar personalizzabili per operazioni di security e strumenti di conservazione sostitutiva.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore