Una nuova era per la pubblicità online

NetworkProvider e servizi Internet

Uno studio curato da OPA-Europe rappresenta un importante strumento per comprendere le modalità di integrazione della rete nella vita quotidiana di milioni di europei

LONDRA. Internet è il mezzo ideale per raggiungere un’importante fascia di consumatori durante le ore lavorative della giornata. Tutto questo sta delineando nuove strategie da parte degli inserzionisti pubblicitari, sempre più tarate su specifici target di riferimento. Il dato emerge dallo studio “At Work audience” – curato da OPA-Europe, Associazione degli Editori on line europei. Lo studio prende in esame cinque paesi – Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna – e confronta il consumo, in ambito lavorativo, di diversi mezzi di comunicazione: Internet, televisione, radio, giornali e periodici. Durante le ore centrali della giornata l’uso di Internet assume maggiore rilevanza tanto da essere considerato dagli inserzionisti come “prime time”. Gli utilizzatori costituiscono una fascia di potenziali consumatori generalmente caratterizzata da un buon grado di istruzione. Lo studio rappresenta un importante strumento per comprendere le modalità di integrazione della rete nella vita quotidiana di milioni di europei e sottolinea l’importanza del mezzo per le campagne pubblicitarie, vera e propria linfa per le aziende editoriali on line. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore