Una nuova soluzione di monitoring per i Vigili del Fuoco

Management

Il prodotto dalla società Freshwater Software garantirà 24 ore su 24 il funzionamento dei servizi di emergenza

Anche i Vigili del Fuoco si adeguano alle possibilit offerte dalle nuove tecnologie. I pompieri di Amarillo, in Texas, hanno infatti adottato una soluzione per il monitoraggio chiamata SiteScope (utilizzata normalmente da amministratori di sistema e di rete nella gestione delle performance delle applicazioni). Le 10 centrali texane dei Vigili del fuoco, che debbono ovviamente funzionare 24 ore al giorno, sono ora in costante comunicazione attraverso una rete Wan costituita da nove server Windows Nt e Windows 2000, un As400 e 50 computer, SiteScope consente al personale dedicato alla rete di individuare e risolvere le potenziali problematiche prima ancora che si verifichino. Il software di Freshwater (controllata da Mercury) – attraverso il monitoraggio continuo della disponibilit dei servizi di rete della citt dove viene applicato – invia alert personalizzati in tempo reale ai fini dellindividuazione di un problema, agendo successivamente e apportando correzioni automaticamente una volta emesso lalert. Si impedisce cos che si verifichino colli di bottiglia nei momenti di maggiore stress del sistema.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore