Una nuova suite di tool Intel per semplificare lo sviluppo di software per PDA etelefoni cellulari basati su processori Intel PCA

firewallSicurezza

La nuova suite, che consentirà migliori prestazioni da parte del
software per i palmari si chiama Intel C++ Software Development Tool
Suite.

La nuova suite, che consentirà migliori prestazioni da parte del software per i palmari si chiama Intel C++ Software Development Tool Suite. È costituita da un compilatore e da un insieme di tool di debug, e supporta lo sviluppo di software applicativo e di sistema per i dispositivi basati su processori Intel Personal Internet Client Architecture (Intel PCA) e sui sistemi operativi Palm, Symbian e Nucleus, oltre che per i dispositivi indipendenti dal sistema operativo. La suite supporta il processore Intel PCA di nuova generazione, il cui nome in codice è Bulverde, basato sulla tecnologia Intel XScale. I compilatori, utilizzati per convertire un linguaggio di programmazione in un linguaggio macchina riconosciuto dal processore, tanto più sono efficienti tanto più assicurano un livello migliore di prestazioni. I compilatori Intel sono stati concepiti per consentire agli sviluppatori di software di offrire prestazioni superiori per le applicazioni eseguite su sistemi basati su processori Intel, dai telefoni cellulari e i PDA ai server di database e ai supercomputer. Il compilatore della suite prevede alcune delle tecnologie già disponibili nei compilatori Intel per i processori Pentium 4, Xeon e Itanium 2, ad esempio il supporto per l’ottimizzazione interprocedurale, che velocizza le prestazioni delle applicazioni. La suite di tool comprende il compilatore Intel C++ per processori Intel PCA, versione 1.2, e i tool di debug, che supportano la tecnologia Intel Wireless MMX? per PC portatili dotata di funzionalità per migliorare le prestazioni grafiche, audio e video di telefoni cellulari e PDA. Sono inoltre supportati i palmari e i dispositivi mobili basati su processori Intel PCA che utilizzano i sistemi operativi Palm OS v5.x o Nucleus OS v1.13 o che sono indipendenti dal sistema operativo (il supporto per il debugger è disponibile solo per i dispositivi basati sul sistema operativo Symbian). Il debugger fornisce viste approfondite nella tecnologia Intel XScale, che possono essere utili per lo sviluppo di driver e applicazioni di basso livello. La nuova suite di tool è disponibile presso EPI e Sophia Systems, che si occupano anche del supporto. Il prezzo di listino consigliato è di 2.999 dollari a licenza per singolo utente, che comprende un anno di supporto. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Web www.intel.com/software/products oppure sui siti Web di EPI () e di Sophia Systems ().

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore