Undici Internet point chiudono a Firenze

Autorità e normativeNormativa

I locali non rispettavano la normativa anti terrorismo che prevede la registrazione dei dati dei clienti e la durata della connessione

Negli Internet Point fiorentini la famosa Legge Pisanu anti terrorismo non deve essere stata recepita: già a novembre le autorità dovettero chiudere a Firenze otto Internet Point , ieri undici locali. Ben undici Internet Point non rispettavano la normativa anti terrorismo che prevede la registrazione dei dati dei clienti e la durata e l’ora della connessione Internet. La Questura di Firenze ha coordinato un’azione della polizia amministrativa: la procedura ora prevede una sospensione di alcuni giorni fino a un massimo di 30, durante i quali i gestori dovranno mettersi in regola. Il pacchetto Pisanu anti terrorismo prevede di prendere nota delle generalità di chi effettuava le telefonate o si collegava a Internet.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore