Unicoop Firenze non entra nel capitale di Cdc

Aziende

Dopo l’accordo di partnership dello scorso ottobre, non sono in agenda nuove intese

Lo scorso ottobre Unicoop Firenze e Cdc hanno firmato un accordo che prevede lo sviluppo di una catena di superstore di elettronica di consumo. Nonostante la joint venture Compy Superstore, tra Cdc e Unicoop Firenze non sono in vista nuove trattative. Le due aziende hanno smentito la possibilità per Unicoop Firenze di entrare nel capitale del gruppo di Fornacette.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore