Unioncamere promuove 9.000 startupper

AziendeStart Up
Unioncamere promuove 9.000 startupper
1 0 Non ci sono commenti

Nelle circa 5mila startup italiane potrebbero arrivare 9.000 startupper

Nelle circa 5mila startup italiane potrebbero arrivare 9.000 laureati aspiranti imprenditori. A tanti ammonterebbero gli startupper secondo Unioncamere. Sono 9 mila i neo laureati che si dicono pronti a mettersi in proprio e a scommettere nelle startup innovative.

Unioncamere promuove 9.000 startupper
Unioncamere promuove 9.000 startupper

Intanto, sale a 52mila il numero delle imprese con meno di 5 anni di vita che vantano i requisiti potenziali per accedere alle agevolazioni previste per le startup innovative se decidessero di iscriversi alla sezione speciale del Registro delle imprese.

Ma qual è l’identikit dello startupper di successo? Servono il ‘credo’, il sogno, la disponibilità a rischiare e la necessità di fare sacrifici. Lo ha dichiarato a Smau 2015 Mariarita Costanza, direttore tecnico di Macnil del gruppo Zucchetti.

Le startup sono raddoppiate in due anni. I giovani aprono quasi 300 imprese al giorno, passando a 32mila nel secondo trimestre. Al netto delle chiusure (circa 11mila), le imprese giovanili nel secondo trimestre dell’anno sono aumentate di oltre 20mila unità. Tra aprile e giugno, i giovani hanno dato un contributo del 54% all’incremento della base imprenditoriale. E si è registrato un boom delle startup dei giovani del Sud. Il ritmo di crescita trimestrale dell’imprenditoria giovanile ha messo a segno un +3,6% contro lo 0.6% del complesso delle imprese. Le nuove iniziative dei giovani meridionali costituiscono il 40,6% del totale delle nuove imprese in quella zona del Paese, con punte superiori o vicine a questa quota in Calabria, Campania e Sicilia.

StartUp Roadshow, giunta alla seconda edizione, propone 11 tappe in tutta Italia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore