Unione Europea: Liikanen ringrazia Gasparri

NetworkReti e infrastrutture

Riconosciute efficienza e tempestività nelle scelte della presidenza di
Gasparri nel consiglio delle telecomunicazioni.

Così il commissario europeo per la società dell’Informazione, Erkki Liikanen, a ringraziare e congratularsi, in una lettera, con il ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, per i risultati conseguiti nel settore delle Telecomunicazioni nel corso del semestre europeo di presidenza italiana, come riporta una nta del Ministero per le Comunicazioni. L’efficienza che ha caratterizzato il semestre di presidenza del ministro Gasparri nel settore delle telecomunicazioni ”si è tradotta – si legge nella lettera – in progressi importanti raggiunti e in discussioni fruttuose svoltesi su parecchi argomenti”. ”L’eccellente discussione” tenuta durante il consiglio informale di Viterbo si è dimostrata un ”importante passo nell’accelerare la nostra azione di favore della banda larga in Europa”. Un’azione che troverà la sua ‘consacrazione’ nella pubblicazione delle strategie nazionali sulla banda larga per la fine di quest’anno e la successiva pubblicazione di una comunicazione al Consiglio europeo di primavera. Inoltre, prosegue Liikanen, ”noi riferiremo in maggiore dettaglio, in merito alle strategie nazionali, entro la fine della presidenza irlandese creando così un quadro di riferimento per il rapido avvio del progetto sulla banda larga presentato nell’ambito dell”Iniziativa per la crescita’ che è stata fatta circolare nel Consiglio europeo di dicembre”. E le ”congratulazioni” da parte del commissario arrivano anche per l’adozione del regolamento che ha istituito l’Agenzia per la sicurezza delle reti dell’informazione. Grazie ai continui sforzi la presidenza è riuscita a raggiungere un risultato che ”sia in termini di tempi che di contenuto è positivo al più elevato grado, smentendo le previsioni di una difficile soluzione del problema prima del consiglio di giugno. Ora che si è decisa anche la sede dell’Agenzia – conclude Liikanen – abbiamo buone prospettive per un avvio operazionale al più presto”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore