Universal Music inaugura pubblicità personalizzata

AccessoriWorkspace

Gli streaming dei video trasmessi da Universal Music sono gratuiti, ma per
ricompensare i costi di un tale servizio sarà utilizzato un sistema di
advertising su misura

LOS ANGELES, CA (USA). Universal Music Group ha studiato un sistema di pubblicità ad hoc per i fruitori del suo servizio gratuito di visione di video in streaming. I messaggi promozionali verranno customizzati in base a informazioni personali, comprendenti età, sesso, località geografica di residenza e preferenze musicali. I dati saranno attinti da questionari completati dagli utenti che accedono ai servizi dell’azienda e verranno memorizzati nel sistema di Crm, che a oggi contiene informazioni di oltre tre milioni di consumatori. La motivazione ufficiale di questa strategia commerciale sono i pesanti costi di messa in onda dei video in streaming. Poiché l’accesso ai contributi è gratuito, non vi sono altri modi per recuperare le uscite. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore