Universal potrebbe chiedere royalty per ogni iPod

Aziende

L’etichetta discografica vuole una fetta del player musicale di Apple

Universal Music cercherebbe royalty per ogni iPod venduto. Nel prossimo giro di trattative, a partire dal 2007, Universal punta a ottenere una fetta del player digitale di Apple. Universal, del gruppo Vivendi, non è nuova a questa tipologia di accordi. È infatti reduce da un’intesa simile con Microsoft: i due colossi si sono circa un mese fa con la promessa che una fetta del ricavato delle vendite di Zune (l’anti iPod di casa Redmond) sarebbe finita nelle casse dell’etichetta discografica. Ma i negoziati per il pagamento di royalty per ogni iPod venduto, sembrano per ora una pura ambizione di Universal, insomma un’ipotesi senza certezze.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore