Uno scanner ad alta produttività

Stampanti e perifericheWorkspace

Lo propone Kodak con il suo nuovo modello i1860 progettato per sostenere un
elevato volume di scansioni e funzionalità specifiche per incrementare la
produttività

Duecento pagine al minuto. Questa la velocità offerta dal nuovo scanner prodotto da Kodak, progettato per scansioni di elevati volumi di documenti e con funzionalità in grado di incrementare la produttività. Il nuovo scanner i1860 dispone di un pannello a sfioramento a colori, di regolazione automatica dell’altezza e di una disposizione più comoda sia dell’alimentatore che del vassoio di raccolta. Grazie alle sue qualità, il modello i1860 ha come target di riferimento coloro che devono gestire elevati volumi di carta di diverso tipo, colore e grammatura. Come centri servizi e compagnie assicurative. ??Ci siamo serviti di tutte le tecnologie di imaging Kodak e delle migliori funzionalità degli scanner che lo hanno preceduto associandole a velocità più elevate e a un design ergonomico ? ha affermato Franco Ferrario, sales & marketing manager divisione Document imaging di Kodak Italia – Da questa combinazione è nato uno scanner con una qualità delle immagini e una produttività superiori, dotato di funzionalità che ne rendono più agevole l’utilizzo e che offrono la flessibilità necessaria per soddisfare le esigenze di qualunque carico di lavoro??. Lo scanner sarà disponibile dal mese di dicembre 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore