Uno scanner rivoluzionario da Hitachi

Stampanti e perifericheWorkspace

Blinkscan, senza contatto a colori per processi di cattura e gestione dell’immagine immediati e flessibili

Hitachi Digital Media Group annuncia il lancio di un prodotto studiato per la cattura e la gestione digitale dell’immagine: Blinkscan. Primo in Europa nel suo genere, Blinkscan è uno scanner contactless a colori studiato appositamente per garantire la massima velocità e flessibilità nella cattura di immagini digitali ad alta qualità. Blinkscan offre una cattura dell’immagine veloce e flessibile in grado di accrescere la produttività e migliorare il servizio fornito al cliente in situazioni come check-in aeroportuali, sportelli bancari o persino all’accettazione di un ospedale,. A differenza dei tradizionali scanner piani o ad inserimento, Blinkscan di Hitachi è in grado di gestire qualsiasi tipo di documento, inclusi oggetti 3D, in soli 3 secondi. «Blinkscan è l’ultimo ritrovato nel campo della cattura dell’immagine, garantisce flessibilità e prestazioni che migliorano il business sviluppando un modo migliore di lavorare,» commenta Mark Wilkin Group Executive – Product Marketing di Hitachi Digital Media Group. «Il beneficio concreto fornito da Blinkscan è di permettere la scansione di diversi documenti in un singolo passaggio. L’utente sistema semplicemente tutti i documenti sullo scanner e, pochi secondi dopo, l’immagine singola è pronta per essere processata. Questo procedimento aumenta la velocità con la quale i documenti possono essere valutati e quindi analizzati, in particolare nell’ambito della finanza.» Scanner contactless significa che Blinkscan non è vincolato al supporto cartaceo standard. Per questo risulta estremamente adatto alla cattura di immagini irregolari o di documenti con formati insoliti, incluso fatture, copie carbone, carte di identità, carte di credito e persino piccoli oggetti in 3D. Con una risoluzione superiore ai 12 milioni di pixel (4000×3000 dot) è in grado di catturare le immagini a colori, in bianco e nero o nella scala dei grigi. Inoltre, Blinkscan offre ai system integrator un eccellente piattaforma intorno alla quale sviluppare soluzioni di document imaging. Supporta documenti in formato A4 a 200 dpi in circa 3 secondi, offrendo inoltre la possibilità di fare scansioni di applicazioni OCR in alta risoluzione. Una banca in Giappone ha ridotto i tempi di approvazione delle pratiche di richiesta prestiti mediamente richiedenti 2/3 giorni, a 15/20 minuti, permettendo ai clienti di vedere approvate le proprie domande in brevissimo tempo. Ciascuna filiale è equipaggiata con un Blinkscan, collegato alla rete aziendale tramite un server, che permette al responsabile dell’ufficio concessione crediti di verificare e valutare istantaneamente le pratiche. Blinkscan permette di fornire un servizio immediato ai clienti, permettendo inoltre a ciascuna filiale di usufruire di informazioni precise e sempre disponibili, migliorando l’efficienza amministrativa. Una compagnia aerea ha invece migliorato la sicurezza dei passeggeri utilizzando Blinkscan. I biglietti e i passaporti dei viaggiatori vengono scansionati all’area check-in e salvati elettronicamente o su un CD-R. Questo poi viene inviato all’aeroporto di destinazione, permettendo all’ufficio immigrazione di verificare ed esaminare le pratiche dei passeggeri più velocemente e con maggior sicurezza. In un ospedale è inoltre possibile utilizzare Blinkscan per velocizzare le procedure di ricovero e migliorare i tempi di risarcimento delle assicurazioni sanitarie. Le tessere sanitarie e altri documenti di ricovero sono scansionati all’accettazione e poi conservati in un database condiviso al quale accedere per verificare informazioni rilevanti relative al paziente, velocizzando in questo modo il conteggio della retta e il pagamento stesso. Blinkscan è disponibile con una connessione USB 2.0 o interfaccia SCSI. La versione con l’interfaccia SCSI è fornito con una card modificata che permette di alimentare lo scanner attraverso il PC, senza doverlo collegare all’alimentazione esterna. Blinkscan utilizza i driver Twain32 ed è compatibile con Microsoft Windows NT, Windows 2000 e Windows XP.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore