USA contro l’Antitrust UE: regia tedesca contro Google Android

Autorità e normativeNormativa
Quiz - Conoscete la storia di Android?
2 1 1 commento

L’accusa di abuso di posizione dominante ad Android viene guardata con sospetto negli USA. Negli ultimi anni l’Europa sembra attaccare le Big IT americane: dalla Web Tax alla sentenza sul diritto all’oblio, dal verdetto sul Safe harbour fino all’attacco contro Android

La formalizzazione delle accuse contro Google Android, da parte dell’Antitrust UE, viene guardata con irritazione dagli Stati Uniti. Da parte degli USA si sospetta una regia tedesca. Il caso Google nascerebbe da un conflitto fra il sistema industriale tedesco (e la politica che ne protegge i legittimi interessi), con la partecipazione di 28 Paesi e degli organismi dell’Unione e l’altra sponda del’Atlantico.

USA contro l'Antitrust UE: regia tedesca contro Google Android
USA contro l’Antitrust UE: regia tedesca contro Google Android

L’accusa di abuso di posizione dominante ad Android viene interpretata come pretestuosa. Negli ultimi anni l’Europa sembra voler prendere di mira le Big IT americane: dalla Web Tax alla controversa sentenza della Corte di giustizia europea sul diritto all’oblio, dal verdetto sul Safe harbour (che definisce gli USA un approdo non sicuro per i dati personali dei cittadini europei) fino all’attacco contro Google, la UE sembra accanirsi con i colossi Internet a stelle e strisce. Sembra sia in atto un conflitto.

La Germania teme che la disruption delle self-driving cars e dei Big data possano mettere, un giorno, sotto pressione l’industria teutonica: l’auto che si guida da sola progettata nella Silicon Valley, visto il sucesso di Tesla Model 3 con 400 mila prenotazioni in 3 settmane (mentre Apple assume in segreto ex dipendenti di Tesla), potrebbe rappresentare una spina nel fianco per la Baviera; i sistemi di m-payments come Apple Pay o Android Pay fanno tremare le banche di Francoforte; il modello di business basato sui Big Data viene poi guardato con timore dai decisori nell’era della Trasformazione digitale.

Già in passato il presidente USA Barack Obama, in un’intervista al sito Recode.net, ha difeso i colossi Usa, attaccando l’interventismo europeo su privacy e concorrenza: “Cercano solo di creare ostacoli alle nostre aziende, con le quali non possono competere. Internet l’abbiamo creato noi“.

La Commissione europea sta finendo sul banco degli imputati, con l’accusa di protezionismo economico, sotto la regia tedesca? È presto per dirlo, ma i sospetti avanzano.

Eppure, secondo il Progressive policy institute, l’economia delle app, di cui Android fa parte, ha generato un milione e mezzo di nuovi posti di lavoro nell’Unione europea. Solo le applicazioni per Android hanno creato direttamente in Europa 439.000 nuovi impieghi (fonte: Deloitte). Ma l’Europa di Vestager e Oettinger, chiusa nella sua fortezza, sembra non prestare attenzione a queste cifre.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore