Utenti e specialisti sempre d’accordo con Teradata

Aziende

Un’unica interfaccia per migliorare ulteriormente l’utilizzo del data warehouse nelle industry banking, insurance, manufacturing, telco e travel

Teradata, divisione di NCR Corporation, ha sviluppato e ulteriormente aggiornato i contenuti, la funzionalità e la usability dell’interfaccia Enterprise Data Warehouse (EDW) Roadmap, attualmente in via di certificazione. Dedicato alle industry banking, insurance, manufacturing, telco e travel, Teradata EDW Roadmap è pensato per soddisfare al meglio le esigenze degli utenti aziendali, in modo da rendere facilmente e velocemente utilizzabili le tecnologie Teradata per il supporto decisionale. Teradata EDW Roadmap costituisce il punto d’incontro tra utenti e specialisti IT già nella fase di realizzazione del data warehouse. Teradata EDW Roadmap permette di identificare i fattori di crescita del business che derivano dall’utilizzo dei dati aziendali quando questi, originariamente archiviati per un unico utilizzo, sono usati anche per gestire altre issue relative al customer management, eccellenza operativa, gestione finanziaria, ottimizzazione del fatturato e altro. Con una migliore interfaccia browser la facilità d’uso di Teradata EDW Roadmap offre una rappresentazione visiva immediata di come i dati esistenti possano essere riutilizzati anche in altre attività, velocizzando il time to market e riducendo i costi. Teradata EDW Roadmap illustra graficamente quali i KPIs e esigenze di business poste dalla direzione finanza possono essere supportate dal marketing. Ciò consente alla finanza di risparmiare tempo e risorse sviluppando applicazioni sul rispetto degli obiettivi di budget utilizzando dati già elaborati. La nuova versione di Teradata EDW Roadmap permette inoltre di eseguire analisi “What if” in grado di identificare le più vicine sorgenti di dati aziendali da migrare nell’enterprise data warehouse, così da soddisfare il maggior numero possibile di esigenze di business. I parametri utilizzati nelle analisi includono obiettivi di business, valore dell’informazione, difficoltà nella ricerca dei dati, loro trasformazione e caricamento.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore