Utili e fatturato in crescita per Ibm

AziendeMercati e Finanza

La trimestrale della società vede incrementi a doppia cifra e supera le aspettative di Brorsa

La trimestrale di Ibm è positiva, come già quella di Intel. Ibm ha archiviato il primo trimestre registrando un incremento a doppia cifra dell11% del fatturato a quota 24,5 miliardi di dollari e utili pari a 1,65 dollari per azione, oltre le aspettative di Wall Street. A trainare Ibm sono l’unità Global Technology Services in crescita del 17% con fatturato da 9,7 miliardi di dollari, e la Global Business Services in rialzo del 17% a 4,9 miliardi di dollari. Anche i software sono cresciuti del 14%, grazie a webSphere, Lotus, Tivoli e rational.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore