Utili Yahoo! In linea con attese

Workspace

I risultati del primo trimestre

A cura di Wallstreetitalia.com Il colosso Internet, Yahoo! Inc. (YHOO – Nasdaq), ha registrato nel primo trimestre fiscale un utile di $10,5 milioni, o 2 centesimi per azione, esclusa la svalutazione dellavviamento delle società precedentemente acquisite (imposta dalle nuove regoli contabili americane). Il primo trimestre 2001 fu chiuso con una perdita di $11,5 milioni, o 2 centesimi per azione. Lutile è in linea con le stime degli analisti consultati da Multex e da Zacks. Includendo la svalutazione dellavviamento il risultato passa pero in rosso, con una perdita di $53,6 milioni, o 9 centesimi per azione. LEBITDA (lutile prima degli interessi, delle tasse, dellammortamento e delle svalutazioni) è stato di $24,4 milioni, pari al 13% della vendite, conto gli $0,9 miilioni dellanalogo periodo dellanno scorso. Il fatturato si è attestato a $192.7 milioni, al di sopra dei $176,3 milioni del consensus, grazie però allapporto di Hotjobs, il sito Internet di ricerca di lavoro, acquisito recentemente. Senza Hotjobs le vendite sarebbero rimaste nella parte alta dellintervallo $160-$180 milioni, anticipato dalla società qualche settimana fa. Per il trimestre in corso, la società si attende un fatturato di $205-$225, mentre per lintero esercizio le vendite dovrebbero essere di $870-$910 milioni (incluso lapporto di Hotjobs). Il consensus era rispettivamente di $192,6 e $815,3 milioni. LEBITDA dovrebbe essere di $23-$33 milioni nel secondo trimestre e di $105-$130 milioni nel 2002. Secondo i dati Nielsen, Yahoo! si conferma il leader mondiale per utenti singoli, che in febbraio sono saliti a 237 milioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore