Valentino Rossi firma una nuova linea di notebook Packard Bell

Dispositivi mobiliLaptopMobility

Fresco vincitore del mondiale 2009 della MotoGP Valentino Rossi firmerà nuovi notebook e netbook di Packard Bell in uscita il prossimo anno. Intanto nei negozi arrivano oneTwo M e L, gli all-in-one da 20 e 23 pollici

Se siete appassionati di motociclismo saprete certamente che Valentino Rossi si è laureato campione del mondo di motoGP per la nona volta poche settimane fa. E se siete attenti osservatori avrete anche notato che tra gli sponsor che compaiono sulla sua Yamaha M1 c’è anche il logo Packard Bell. Quest’ultima ha confermato che la sponsorizzazione continuerà anche il prossimo anno, ma qualcosa si muove sotto la cenere e presto questo binomio porterà una grande novità: Packard Bell ha infatti annunciato che a breve sarà disponibile una nuova linea di prodotti mobili, notebook e netbook, brandizzati Vale Rossi. A curare il design sarà Aldo Drudi, già autore degli originali e divertenti disegni che campeggiano sul casco e sulla moto del campione del mondo. Non resta che attendere l’uscita a scaffale di questi nuovi modelli e sperare che abbiano lo stesso scatto bruciante cui Valentino ci ha abituati.

valentinorossi.jpg

Valentino Rossi in sella alla sua Yamaha M1, campione del mondo 2009 di MotoGP

Passando invece ai prodotti messi sul mercato nelle ultime settimane si segnalano due all-in-one da 20 e 23 pollici che, nelle intenzioni di Packard Bell, semplificheranno la vita degli utenti. oneTwo M e oneTwo L, questi i nomi dei due modelli, integrano funzionalità multitouch, risoluzioni HD da 1600×900 per la versione M da 20 pollici e Full HD 1920×1080 per la versione L da 23 pollici. Preinstallato si trova Packard Bell TouchPortal, una sorta di desktop virtuale che rende facilmente accessibili applicazioni, funzionalità e contenuti multimediali presenti nel computer, oltre a TouchGadget, un raccoglitore di strumenti per contattare i propri amici tramite social network quali Facebook e Flickr (TouchFriends), ascoltare musica e organizzare canzoni e video (TouchMusic), annotare promemoria sul desktop (TouchMemo) e condividere pensieri e immagini con chiunque si voglia (TouchShare).

onetwom.jpg

Packard Bell oneTwo M, configurazione di base con funzionalità multi-touch, qui in versione con mouse e tastiera

oneTwo M dispone di 6 porte Usb, un lettore di schede 5-in-1, webcam e supporto di Microsoft DirectX 10; il chipset grafico Intel integrato è la dotazione di base. Per prestazioni multimediali più elevate si può optare per il modello oneTwo L configurato con scheda grafica dedicata ATI Radeon Mobility 4670 con DDR3 da 1 GB, processore Intel Core2 Quad, supporto per la decodifica HD. Completano la dotazione una porta e-Sata, uno slot per un drive ottico (incluso lettore Blu-Ray).

onetwo_l.jpg

Packard Bell oneTwo L è la versione con scheda grafica ATI Radeon Mobility 4670 per prestazioni multimediali più elevate

Questi i prezzi dei due All-In-One di Packard Bell: oneTwo M costa 699 euro, oneTwo L 999 euro.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore