VcsTimeless al Tour de France

Aziende

L’organizzazione dell’evento sportivo affida per il quarto anno consecutivo a
VcsTimeless la gestione dei punti vendita del Tour de France

Veri e propri negozi itineranti creati a ogni tappa del giro di Francia, grazie alla tecnologia messa a disposizione da VcsTimeless, che si occupa della gestione per la quarta volta consecutivi. In pratica ci sono una decina di valigette concepite per l’occasione e dotate di un terminale di vendita e del software Colombus Ret@il Mobile connesso in tempo reale alla sede. Così Amaury sport organisation (Aso), organizzatore del Tour de France, a ogni tappa della gara, gestisce gli incassi, le vendite, gli stock, il riassortimento dei negozi. Stando all’organizzazione, questo sistema ha incrementato il fatturato del 10%, generato un miglioramento della produttività alle casse di circa il 40% e un’accelerazione della velocità di incasso: una vendita ogni 30 secondi. I negozi itineranti sono una bella iniziativa, che richiede però un supporto tecnologico adeguato.La soluzione mobile deve essere capace di comunicare in tempo reale, via Gprs con la sede, a ogni tappa; bisogna montare in meno di un’ora dei punti vendita dotati di una soluzione di gestione per il negozio front-office e back-office performante e dotata di strumenti di comunicazione affidabili e rapidi. La risposta per l’organizzazione del Tour è giunta dalla tecnologia di VcsTimeless. La soluzione software e hardware globale, Colombus Ret@il Mobile, comprende un fly case, un terminale di vendita con touch screen (per passaggi in cassa rapidi) e una stampante. Il tutto concepito per essere usato in esterni e pertanto adeguatamente protetto contro le condizioni climatiche avverse.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore