VcsTimeless: ottima annata

AziendeMercati e Finanza

Fatturato a quota 22 milioni di euro e crescita del 15% nella vendita di
licenze rafforzano la presenza di VcsTimeless in Europa.

VcsTimeless, società che si occupa di soluzioni software dedicate alla distribuzione specializzata, annuncia un fatturato di 22 milioni di euro per il 2006, e una crescita del 15% nella vendita di licenze rispetto all’esercizio precedente. Una crescita, afferma l’azienda, che rispecchia i progetti di espansione del gruppo, con il 40% del fatturato realizzato dalle filiali, l’adeguamento delle soluzioni software a quanto richiesto dalle insegne retail in termini di funzionalità e business, e la solidità finanziaria del gruppo.

Il Christie Group Plc, di cui VcsTmeless fa parte, ha registrato un fatturato di 128 milioni di euro con una crescita del 12% rispetto al 2005 e un incremento dei profitti del 38%. Nel corso del 2006 sono stati acquisiti più di venti nuovi clienti in Europa, tra i quali il brand spagnolo di abbigliamento donna Blanco, Hamleys, negozio londinese di giocattoli, le boutique Mercedes Benz Spot in Italia, il retailer di materiale fotografico Phox, Billabong, i marchi francesi Natalys, Cannelle, Comptoir Des Cotonniers, Taneo e altri ancora.

A conferma dell’impegno verso i retailer internazionali, VcsTimeless ha consolidato la propria presenza in Asia, espandendo il network in Cina e siglando una partnership per la vendita del software e la fornitura di servizi con Pacific business consulting (Pbc) in Giappone. ??Questi ottimi risultati ? ha commentato Michel Ramis, direttore generale del gruppo – possono essere attribuiti al rendimento dei nostri uffici internazionali e al lancio di nuovi prodotti, tra i quali Colombus.next, BeStore, Colombus Retail Pocket, Colombus Business Intelligence?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore