Verbatim inizia la produzione dei Dvd+R 16x

AccessoriWorkspace

Appena 5 minuti per scrivere 4.7 Gb di dati. Queste le prestazioni che verranno garantite dai nuovi Dvd+R DataLifePlus registrabili a 16x.

Verbatim ha annunciato di avere iniziato la produzione dei nuovi Dvd+R DataLifePlus registrabili a 16x, i cui primi campioni sono già stati consegnati ai maggiori produttori di masterizzatori, in modo che provvedano a impostare i loro drive con i nuovi parametri di registrazione per garantire la compatibilità. I nuovi supporti riescono a scrivere con una velocità di 21 Mb al secondo e assicurano la registrazione di ben 4.7 Gb di dati in appena 5 minuti. Alla base delle performance dei nuovi Dvd, c’è la tecnologia Advanced AZO+, sviluppata presso i laboratori di Mitsubishi Kagaku Media, casa madre di Verbatim. Questa tecnologia, già usata sui Dvd+R 8x, è stata ulteriormente sviluppata arrivando a una velocità di 16x, mantenendo al contempo la compatibilità con i videoregistratori e i masterizzatori Dvd già esistenti. “Grazie alla stretta collaborazione di Verbatim/Mitsubishi Kagaku Media con le associazioni che definiscono i formati, con gli enti certificatori e con i maggiori produttori di masterizzatori” ha sottolineato Kevin Jefcoate, responsabile marketing e di prodotto di Verbatim Europa” i consumatori possono essere certi che i nuovi Dvd+R 16x non tradiranno le loro aspettative”. Grazie a un maggiore controllo dell’interferenza dovuto all’effetto “bruciatura” durante la scrittura, è stata migliorata l’affidabilità dei supporti; maggiore attenzione è stata inoltre rivolta alla planarità del disco garantita sulla sua intera superficie, in modo da ridurre al minimo le possibilità di errore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore