VeriSign e Oracle per la messaggistica

Mobility

Le due aziende stanno mettendo a punto un sistema di messaggistica destinato
alla telefonia cellulare.

La collaborazione tra VeriSign e Oracle si concretizza nell’integrazione della tecnologia Oracle all’interno della rete di messaggistica VeriSign (Intelligent messaging network) e nelle funzionalità Sms (Short message service). L’obiettivo è creare un sistema che consenta alle aziende l’invio di notifiche tramite cellulare, in modo da poter scambiare tempestivamente informazioni con dipendenti, clienti e partner commerciali. Le notifiche wireless potranno essere veicolate attraverso i prodotti Oracle Fusion Middleware, compresi Service Delivery Platform e Collaboration Suite. Secondo un’indagine condotta da Gartner, le periferiche portatili sono al primo posto negli acquisti delle aziende statunitensi per quest’anno. La diffusione di questi prodotti impone alle aziende la necessità di trovare soluzioni per raggiungere i dipendenti e fornire loro informazioni aggiornate, a prescindere da dove si trovano; sono inoltre sempre più numerose le aziende che utilizzano applicazioni wireless per fornire assistenza ai clienti tramite cellulare, un dispositivo che si sta imponendo come mezzo di comunicazione preferenziale. Nonostante ciò, la maggior parte delle applicazioni che genera notifiche non è in grado di utilizzare i messaggi di testo, a causa dell’assenza di interfacce di programmazione intuitive e della complessità dei requisiti di infrastruttura. La collaborazione tra VeriSign e Oracle intende risolvere il problema.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore