Verizon e Alcatel per il VoIp

NetworkReti e infrastrutture

Il successo di una soluzione economica che soddisfa le esigenze di
comunicazione voce e dati con una singola soluzione integrata

Managed Communications System (Mcs) di Verizon è basato su tecnologia Alcatel e vuole soddisfare le esigenze di comunicazione richieste dalle Pmi per un sistema integrato voce e dati. Verizon afferma che il prodotto annunciato due anni fa al Von, (Fiera della comunicazione VoiP e Ip), si è rivelato come la soluzione dedicata alle Pmi con la più rapida crescita. Mcs si basa su OmniPCX Office di Alcatel ed è supportato dai Professional Services. Ora, per migliorare la soluzione, Verizon sta implementando le funzionalità introdotte nella versione di Alcatel OmniPCX Office 5.0 e offre ai propri clienti nuovi servizi come la consolle dell’operatore basata su Pc, telefonia Ip su reti locali wireless, semplificazioni per Pmi con più sedi e una nuova interfaccia di rete Sip per la rete Ip di nuova generazione di Verizon. Tutte queste nuove caratteristiche permettono alle Pmi di usufruire dei benefici della mobilità interna e favoriscono i ritorni economici di una rete completamente basata su Ip.

“La Managed Communication Solution rappresenta un’opportunità significativa per gli imprenditori che vogliono concentrarsi sul core-business, fornendo ai propri impiegati le tecnologie che li aiutino a raggiungere un alto livello di efficienza e produttività – afferma Jean-Luc Fourniou, senior vice president della divisione soluzioni enterprise di Alcatel. Dalla nostra collaborazione con Verizon è nata un’offerta che permette alle imprese di sfruttare tutte le funzionalità che queste nuove tecnologie portano per i loro business, senza la preoccupazione che la soluzione diventi obsoleta prima di averne tratto i veri benefici”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore