Verso il fallimento BenQ Mobile in Germania

Aziende

BenQ Mobile, che aveva rilevato la divisione cellulari di Siemens, proseguirà
le attività in Asia

La controllata tedesca del gruppo taiwanese BenQ Mobile dà forfait. Chiede infatti istanza fallimentare BenQ Mobile in Germania. BenQ, che aveva rilevato la divisione cellulari di Siemens, proseguirà le attività in Asia. La controllata tedesca di BenQ Mobile impiega 3.000 lavoratori in Germania. L’istanza di fallimento, che verrà presentata a Monaco, è stata giustificata con la perdita di quote di mercato in Europa. BenQ Mobile infatti puntava su una maggiore fetta del mercato europeo, invece la quota di mercato del gruppo a livello mondiale nell’ultimo biennio è crollata dal 5,5 al 3%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore