Verso un aumento dei prezzi degli schermi piatti

Workspace

L’incremento interesserà in particolare gli schermi di piccole dimensioni

QUESTO MESE i costruttori di schermi piatti LCD TFT agiranno per un aumento dei prezzi, che interesserà in particolare quelli di piccole dimensioni. Secondo il Taiwan Economic News, questo mese gli schermi per i notebook potrebbero aumentare di circa 10 dollari e anche per gli schermi più piccoli da abbinare ai desktop si profila un aumento. Gli schermi LCD per i televisori sono destinati a seguire lo stesso trend. I display prodotti infatti non riescono a soddisfare le richieste di tutti quei formati di televisori invendita nei negozi. Non è la prima volta che i produttori di display LCD TFT tentano di imitare il mercato delle memorie DRAM attraverso situazioni di shortage che portano i prezzi alle stelle. In realtà non c’è mai stata un’offerta così ampia di schermi piatti come al momento attuale, e i principali attori del mercato stanno affilando le armi in vista della competizione sulla produzione di prossima generazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore