Via il Commodore 64 dall’iPhone. Largo a Flickr e Spotify

Mobility

L’emulatore di C64 è stato cacciato da App store di Apple. Una nuova versione è stata sottoposta all’ok di Apple. Sull’App Store salgono, invece, Flickr e Spotify

Il retro-gaming non s’ha da fare: dopo neanche una settimana, l’emulatore di Commodore 64 (C64) è stato rimosso da Apple store di Apple.

Apple ha rimosso l’applicazione C64 dal proprio store poiché è stato scoperto da alcuni utenti come accedere all’interprete Basic[presente nell’emulatore] direttamente dall’interfaccia“.

Una nuova versione, priva di Basic, è stata sottoposta all’ok di Apple.

Scrive Gizmodo : “Supporta solo giochi originali venduti da Manomio, (…). Sono inclusi Dragons Den, Le Mans, Jupiter Lander, Arctic Shipwreck, e Jack Attack“.

Sull’App Store salgono, invece, il foto-sharing di Flickr e la musica digitale in streaming di Spotify (rivale di Last.fm). Spotify Mobile è stato reso disponibile per iPhone e Google Android.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore