VIDEO Htc Flyer

MobilityWorkspace
Htc Flyer, 7 pollici e design alluminio unibody

Htc Sense arriva anche sul primo tablet del produttore coreano. Flyer presenta la particolarità di Scribe, che permette di scrivere sul tablet e recuperare da una parola scritta il punto esatto di una registrazione audio per riascoltarla

Arriva nel secondo trimestre del 2011 ed è il primo tablet di Htc. Nelle intenzioni del costruttore Flyer esalta il lavoro fatto sull’interfaccia Htc Sense e dovrebbe offrire la possibilità di prendere appunti, scrivere e rintracciare, da una parola, il punto esatto di una registrazione, per riascoltarne i passi. Htc Flyer integrerà il servizio OnLive per giocare online, eventualmente collegando il tablet con il televisore.

Nei dettagli: Htc Flyer è relativamente leggero, pesa appena 420 grammi, e Htc ha scelto la diagonale di appena 7 pollici (1024×600), in modo da far sì che il tablet resti tascabile. E’ stata la stessa scelta della prima versione di Galaxy Tab. Il processore non è dual core, ma ha una frequenza di 1,5 GHz. Da questo punto di vista ci si poteva aspettare una soluzione di maggior peso.

Con 1 Gbyte di Ram e 32 Gbyte di memoria interna, Htc Flyer soddisfa i requisiti di base per un tablet. Il sistema operativo è Android con Htc Sense, pensiamo che l’aggiornamento quindi possibile riguardi Android 2.4 (IceCream) piuttosto che Honeycomb che – come si sa – è refrattario ad ospitare personalizzazioni spinte come Htc Sense. Htc Flyer ospita doppia foto/videocamera. Quella sul dorso da 5 Megapixel, quella anteriore da 1,3 Megapixel. Il successo o meno di Htc Flyer dipenderà in gran parte dal prezzo. Htc Flyer dispone anche di connettività 3G, ma la scommessa sul gradimento di questa diagonale è tutt’altro che chiusa.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore