VIDEO: Motorola Quench con Motoblur

Dispositivi mobiliMobility

E’ il nono smartphone per Motorola con Android e negli Stati Uniti si chiamerà Cliq Xt. Arriva questa primavera e grazie a Motoblur consente di tenere sincronizzati contatti, post e messaggi con Facebook, Twitter e tutti i principali servizi di social networking

Fotocamera da 5 Megapixel con flash a Led, doppio microfono per una ricezione più chiara dei segnali audio, la possibilità di pizzicare il display capacitivo per zoomare quando si naviga sul Web. Sulla scorta di Motorola Droid, prosegue la serie degli smartphone con Android, che in un certo senso ha segnato anche la ripresa del vendor. In Motorola Quench,

Motoblur è la centrale di gestione di tutti i contatti, ovviamente anche di quelli registrati sul proprio account di social networking. Il display è da 3,1 pollici, è possibile navigare con il supporto di Adobe Flash Lite e visualizzare i percorsi grazie all’aGps integrato. Nuovo il touchpad sulla parte frontale per muoversi agilmente tra i menu. Nel video tutti i dettagli delle nuove proposte Motorla a MWC 2010

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore