Video online, Aol acquisisce StudioNow

Aziende

Aol è a caccia di un Cto e intanto compra la start-up StudioNow, start-up specializzata nei video online, per 36.5 milioni di dollari

AOL acquista StudioNow per 36.5 milioni di dollari. Aol, che di recente si è separata da Time Warner in seguito allo spin-off ed è tornata a “ballare da sola” al Nasdaq, mette nel carrello della spesa una start-up che ha realizzato una tecnologia per creare e distribuire onlin e: suo piatto forte è Seed.com .

Seed.com identifica aree di copertura media che AOL ritiene di interesse, a cui assegra giornalisti e fotografi freelance. Con la mossa dell’acquisizione di StudioNow, Aol spera di semplificare il mixaggio dei contenuti video.

Infine AOL è in cerca di un nuovo Cfo (chief technology officer), in quanto l’attuale CTO Ted Cahall sta lasciando l’azienda.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore