VIDEO PILLOLE: Apple iPad 3G e Google Maps

MobilityWorkspace

Google Maps su iPad ha subito un leggero restyling, si ‘sfoglia’, e si può scegliere così la visualizzazione preferita: mappa, satellitare, ibrida e anche con i rilievi del terreno. C’è anche Street View

Con iPad potete apprezzare la comodità di una visualizzazione di Google Maps meno sacrificata, grazie al display da 9,7 pollici.

Rispetto alla versione che avete installata sull’iPhone cambia solo di poco l’interfaccia di selezione delle diverse visualizzazioni, che si scelgono proprio voltando pagina. Street View sull’iPad guadagna qualche punto in più…
Il tempo di caricamento sotto copertura WiFi è soddisfacente, se pensate però di utilizzare Google Maps come sostituito del navigatore satellitare con la connettività 3G pensiamo che rimarrete delusi. Un po’ meno se vi piace camminare con la tavoletta sempre davanti agli occhi, ma è proprio il caso?

Ovviamente il Gps assistito è appannaggio solo della versione iPad con il 3G. La prova sul campo

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore