Video porno venduto su Internet. E’ scandalo

Marketing

Sta destando un fiume di polemiche la vicenda di un sex tape messo in vendita su un sito web di aste online in India

NEW DELHI (INDIA). Sta destando un fiume di polemiche la vicenda di un sex tape messo in vendita su un sito web di aste on line in India. Il video, della durata di un paio di minuti, riprende due diciassettenni indiani che hanno rapporti sessuali. La vicenda, pur se accaduta nel Paese che ha visto nascere il Kama Sutra, tocca in maniera scottante un grande tabu’ indiano: il sesso. Il filmato e’ stato girato settimane fa dallo stesso ragazzo protagonista (con la fotocamera del cellulare), ma ha cominciato a fare scandalo nel momento in cui uno studente lo ha messo in vendita sul sito di aste on line Bazee.com. A questa vicenda si intreccia anche uno strano arresto (seguito dall’immediato rilascio) del capo del sito web, Avnish Bajaj, nell’ambito di una ambigua indagine sul ciber-porno. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore