VIDEO: Samsung Wave con Bada

Dispositivi mobiliMobility

Samsung con Wave S8500 mette a disposizione  per tutti le potenzialità degli smartphone in modo semplice. Il sistema Bada, l’interfaccia TouchWiz 3.0 e l’integrazione hardware/applicazioni sono i suoi punti di forza

Se la scommessa è tenere legati ai propri prodotti gli utilizzatori di cellulari che non passano agli smartphone perché pensano che siano telefonini ‘difficili’, Samsung a MWC 2010 ha dato la migliore impressione di aver già raggiunto l’obiettivo. Samsung Wave con il sistema Bada, sembra offrire tutte le potenzialità degli altri sistemi nel modo più semplice possibile. Le demo che abbiamo seguito a Barcellona ci hanno favorevolmente impressionato. L’esperienza con il software di navigazione e il dizionario (Paragon Software) su Samsung Wave non solo ci hanno mostrato un terminale reattivo, ma anche un’eccellente integrazione hardware/software, con il multitaking, Social Hub (un unico repository che tiene traccia degli scambi con i nostri contatti) e la possibilità di scaricare le applicazioni sia dal terminale che dal PC. Spetterà agli sviluppatori arricchire la piattaforma di software disponibile e Samsung punta tantissimo sull’effetto Community

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore