VIDEO: Smartphone, sistemi operativi a confronto

Sistemi OperativiWorkspace

Nokia con Symbian, Apple con iPhone OS, Rim con Blackberry e Microsoft con Windows Mobile propongono i sistemi operativi più utilizzati sugli smartphone e insieme raggiungono più del 91% delle quote di mercato. Li abbiamo messi a confronto, in video, sotto ogni punto di vista8 – Sistemi di comunicazione (WiFi, Bluetooth…)7 – La durata della batteria6 – Interfaccia5 – Esperienza di navigazione4 – Gestione dei file multimediali3 – Procedure di installazione delle applicazioni2 – Sistema di configurazione della posta1 – Presentazione e giudizio sintetico

Non esiste un sistema in assoluto migliore degli altri. Symbian (Nokia), tra tutti, è quello che offre maggiore versatilità, sia come proposta di interfaccia, sia per un utilizzo su piattaforme diverse, l’integrazione hardware e software agevole ha consentito ai produttori di gestire meglio le risorse di batteria e memoria rispetto a quanto non siano in grado di fare gli altri OS. Allo stesso tempo non sempre le interfacce proposte sembrano al passo con i tempi, però il grande vantaggio è quello di disporre di applicazioni praticamente per qualsiasi utilizzo, e rappresenterà una scelta sicura per chi usa Linux e Mac, anche grazie alla maggior apertura della piattaforma nel suo complesso.

Il sistema operativo proposto da Apple si distingue invece per immediatezza di utilizzo, per la spiccata vocazione a semplificare la gestione dei file multimediali con iTunes e in genere tutte le interfacce di comunicazione. Allo stesso tempo soffre per il limite di essere un sistema relativamente chiuso: iTunes è il software d’elezione per la gestione dei file, si possono trovare nuove applicazioni direttamente dal terminale su AppStore, ma l’installazione può avvenire poi solo se si dispone di una connessione online e non è possibile gestire diversi profili di sincronizzazione; non solo, ogni download è strettamente monitorato da AppStore, tanto che viene rilasciata ‘fattura’ anche solo quando si scarica un’applicazione gratuita (procedura possibile) solo inserendo UserId e Password.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore