VIDEO TEST: Sony Vaio Serie L VPC L12S2E/S

PCWorkspace

Sony propone un all-in-one da scrivania con il lettore Blu-Ray e 8 Gbyte di RAM. Funzioni touchscreen e multimediali di qualità, insieme al software Media Gallery, non fanno rimpiangere l’assenza del sintonizzatore TV

La scelta di collocare sulla scrivania un all-in-one con il touchscreen deve sempre essere frutto di valutazioni ben accurate.
A nostro modo di vedere un touchscreen per sostituire il dekstop solo in pochi casi è giustificato, certamente perché se si hanno esigenze di prestazioni elevate il dekstop permette una flessibilità maggiore – che difficilmente un all-in-one potrà eguagliare – inoltre perché utilizzare il sistema operativo con le dita anziché con tastiera e mouse è ancora un esercizio di stile, è ottimo il supporto di Windows 7, ma è comunque un sistema operativo che nasce per essere usato con i tradizionali sistemi (tastiera e mouse) e solo dedicati programmi multimediali giustificano l’utilizzo delle dita.
Ciò non toglie che Sony Vaio Serie L (VPC L12S2E/S) sia un all-in-one touchscreen davvero ben fatto, che punta sulla qualità piuttosto che sulla quantità delle funzioni, che pure non mancano.

Sony Vaio Serie L viene fornito con tastiera e mouse Wifi
Sony Vaio Serie L viene fornito con tastiera e mouse Wifi
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore