VIDEO: Sophos insegna a proteggersi da una minaccia su Facebook

CyberwarSicurezza

Facebook è nel mirino di una falsa minaccia, nota come Fan Check Virus. In un video i consigli di Sophos per evitare di cadere nell’ultimo tranello per il popolare sito di social network

In questi giorni gli utenti di Facebook devono prestare attenzione a una nuova minaccia: sta infatti circolando un falso allarme riguardante una presunta applicazione dannosa chiamata “Fan Check Virus“. Nel timore di essere contagiati da questo virus infatti, molti utenti Facebook navigano in Rete alla ricerca di maggiori informazioni e rischiano così di essere indirizzati a siti Web contenenti codici maligni, in questo caso realmente pericolosi per la sicurezza dei propri dati.

Non esistono prove che questa applicazione sia realmente pericolosa, ma le voci si rincorrono sul Web e riempiono i blog e le pagine dei social network.

Graham Cluley, senior technology consultant di Sophos raccomanda: “State attenti a ciò che cercate quando navigate il Web. E’ la paura di questa applicazione, e non l’applicazione stessa, a mettere in pericolo gli utenti. Mentre i rumours in rete continuano a diffondersi, ignari utenti si mettono alla ricerca di informazioni su come proteggersi e incorrono così nel pericolo di collegarsi a siti Web infetti che mettono a rischio la sicurezza delle informazioni sensibili custodite nei computer di ognuno di noi. Una volta che verrete indirizzati su un sito contenente codici maligni infatti, software anti-virus fasulli saranno installati sul vostro PC e metteranno in pericolo i vostri dati”.

Sophos ha messo a disposizione su YouTube un video che illustra come avviene l’infezione del sistema.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore