VIDEO TEST: Asus Eee PC 1000H

LaptopMobilityWorkspace

Sembra quasi un notebook, ma offre tutti i vantaggi di un netbook con la batteria che dura sette ore

Asus ci ha preso gusto e sforna netbook a raffica. Annunciato prima dell’estate è già disponibile dalla fine di agosto anche Eee PC 1000, che sarà a scaffale giusto in tempo per il back to school al prezzo di circa 400 euro, nella versione da noi provata contrassegnata dalla lettera “H”.

Configurazione

Asus Eee PC 1000H viene venduto con disco fisso (HDD) da 80 Gigabyte (l’altra versione invece porta in dotazione un disco a stato solido da 40 Gbyte). Ricordiamo che Eee PC 1000 è disponibile anche con disco SSD e può funzionare sia con Linux che con Windows. La diagonale del monitor ora è di 10 pollici (1.024×600 pixel la risoluzione ottimale, ma si può arrivare anche a 1.024×768 a patto di accettare di fare scrolling per visualizzare l’intera pagina, attenti al dotch pitch! Leggermente più largo rispetto a Eee PC 900 ).

La seconda parte del test di Asus Eee PC 1000H

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore