VIDEO TEST: HP TouchSmart IQ500.it

PCWorkspace

E’ un elegante PC da scrivania e il primo desktop con lo schermo sensibile al tocco. Con il software dedicato e’ possibile gestire musica, video, foto e appuntamenti… con un dito Il primo desktop touchscreen (video) La dotazione hardwareInstallazione in tre passaggiIl software TouchSmart alla prova sul campo (video)Giudizio e contenuto della confezione (video)  

Sui dispositivi mobili l’utilizzo di display touchscreen oramai è dato per scontato, ma sui computer da scrivania nessuno aveva ancor proposto schermi con diagonale così elevata sensibili al tocco. Hp offre un all-in-one da scrivania sottile ed elegante composto semplicemente dal pannello dello schermo, che integra tutti componenti hardware tipici di un computer.

A nostro avviso non deve essere utilizzato come televisore in salotto, anche per la diagonale limitata (però è in arrivo anche il modello da 25 pollici) e la natura della base (che richiede l’inclinazione). Invece nello studio di casa, per la gestione dei contenuti multimediali, la fruizione e la registrazione estemporanea di programmi TV non deluderà, anche grazie alla presenza del telecomando. Una notazione sulla tipologia di prodotto. L’utilizzo del touchscreen ha senso proprio con il software TouchSmart, perché nel caso di utilizzo dell’all-in-one come computer, riteniamo che il sistema più comodo sia ancora l’abbinata mouse e tastiera. La strada per i touchscreen in ambito desktop è aperta, il segmento sarà però decisamente più maturo dopo l’arrivo di Windows 7.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore