VIDEO TEST: Sony Ericsson Xperia X1 – parte II

MobilityWorkspace

Per ovviare ai limiti di Windows Mobile Htc propone TouchFlo 3D, Samsung i Widget e Sony Ericsson per il suo Xperia X1 ha studiato il sistema dei Panel

I panel

Che l’interfaccia di Windows Mobile 6.1 non si distingua per praticità d’uso è risaputo. Mentre Htc ha risolto il problema con Touch Flo 3D, e Samsung propone i Widget, Sony Ericsson ha studiato il sistema dei Panel. In pratica l’utente sceglie tra vari modelli proposti e può scaricare diversi altri temi:Windows Live, Google, Spb Shell, un panel multimediale, quello ad hoc di Sony Ericsson e altri ancora tra cui uno dedicato a Facebook per interagire velocemente con i propri amici.

Grazie ai Panel la schermata principale di avvio può ospitare molte delle funzioni più utilizzate, in diversi casi con disposizione dei vari pulsanti personalizzabile. Alcuni Panel ha senso usarli solo se si pensa e si ha la possibilità di rimanere a lungo collegati al Web, altrimenti perdono la loro ragione d’essere. Altri invece sono davvero utili come per esempio Sony Ericsson Panel 2: Calendario, Gestione delle connessioni radio (ma non del traffico dati), Feed RSS, Previsioni del tempo, Contatti e una serie di applicazioni a piacere sono gestibili direttamente dalla ‘home page’ del dispositivo. La zona dedicata alle applicazioni però non è del tutto personalizzabile con sistemi di controllo anche del sistema operativo, come permette di fare SpbShell.

tastiera.png

La tastiera qwerty retroilluminata ha i tasti disposti su quattro righe, ma non è male. Mancano però i tasti direzionali e bisognerà quindi utilizzare quelli posizionati alla base del display

VIDEO TEST: Sony Ericsson Xperia X1 – parte III

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore