Videocomunicare in azienda

Aziende

Fastweb presenta la videocomunicazione a 4 mbps: qualità televisiva per le videoconferenze aziendali su IP con i sistemi di Videoconferenza Sony PCS-G70P

Fastweb integra il sistema Sony PCS-G70P nelle proprie soluzioni in ambito di videocomunicazione per le imprese, stabilendo di fatto un nuovo standard per la qualità e la definizione dell’immagine video. Con l’uso della tecnologia Ip è possibile effettuare videoconferenze fino a 4 Mbps, mentre i tradizionali sistemi di videoconferenza su Isdn sono limitati per ragioni di costo e di tecnologia a velocità che raramente superano i 384 Kbps. Il nuovo servizio di videocomunicazione prevede una soluzione gestita in cui a ogni postazione video, personale o da sala riunioni, è assegnato un numero video dedicato con funzionalità di rubrica e videosegreteria e la possibilità di effettuare agevolmente multivideoconferenze e di condividere presentazioni e dati. In aggiunta Fastweb mette a disposizione i propri “gateway” che permettono di organizzare videoconferenze verso i tradizionali apparati in ISDN (per videocomunicare con propri clienti, fornitori, sedi all’estero o, in generale, con altre aziende non raggiunte da Fastweb). Il tutto senza dover acquistare schede o gateway ISDN e, soprattutto, senza dover attivare linee ISDN aggiuntive.

Igor Bagnobianchi, responsabile per il marketing dei servizi di Videocomunicazione e Idc di Fastweb ha dichiarato: “L’obiettivo è di fornire alle imprese tecnologie assolutamente innovative, ma con l’immediatezza e la semplicità d’uso di una telefonata”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore