Videogame, un mercato da 30 miliardi di dollari

Workspace

Il 2009 dovrebbe chiudersi con una crescita del 13% a quota 29 miliardi di dollari, sopra ai 27 miliardi di dollari dell’industria cinematografica

Non sono solo giochini, ma soprattutto sono un’industria da 30 miliardi di dollari l’anno (fonte: Reuters ), che, nonostante due trimestri difficili in Usa, spera in una rapida ripresa entro fine 2009. Secondo Npd Group il mercato videogiochi raggiungerà i 40 miliardi di dollari entro il 2012 . Ma secondo Hudson Square Research, il mercato videogame archivierà il 2009 a quota 29 miliardi di dollari, il 13% in rialzo, e sopra ai 27 miliardi di dollari dell’industria cinematografica.

Il mercato spera di attrarre un nuovo pubblico, conquistando definitivamente quello femminile (con la Wii Fit il corteggiamento è stato apprezzato, Nintendo spera di bissare il successo con Wii Fit Plus; anche la DS, e la nuova DSi, si rivolgono a un pubblico femminile, oltre ai soliti utenti) e gli anziani.

Leggi: A E3 le console perdono il joystick

Segui E3 2009 sul Blog Eventi di NetMediaEurope

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore