Videointervista – Il peso del software per IBM, accanto ai servizi

Aziende

Luciano Martucci, presidente e amministratore delegato di Ibm Italia, spiega una strategia sbilanciata verso i servizi ma con il software in ascesa. E precisa: “Ci siamo preparati da tanti anni ad affrontare un mercato in cambiamento, per questo ci siamo ristrutturati pesantemente nel corso degli ultimi anni”

Domande scritte… risposte in video.

1. Come è cambiata IBM in questo anno e mezzo sotto la sua guida (ottobre 2007)? E come è cambiato il rapporto con i business partner ?

2. In Italia, nei primi 9 mesi del 2008, il software ha raggiunto un market share del 25% e lo stesso ceo, Palmisano, ha ribadito che i software per Ibm rappresenterà una grande spinta per la società. In che misura in Italia?

3. Quali saranno i mercati più strategici per il 2009?

4. Molte delle aziende clienti di Ibm stanno vivendo in prima persona la crisi. Quali strumenti finanziari mettete in campo per supportare la loro innovazione?

5. Come cambia lo scenario dei server dopo l’annuncio di Cisco ?

5. Un’ultima battuta sulla crisi, che sembra riguardare sempre l’azienda del vicino: Come sta impattando la crisi attuale su IBM, nel mondo e in Italia?

Leggi anche l’articolo: “Martucci (Ibm): I servizi rimangono il cuore strategico”

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore