Videosorveglianza sicura con Axis

Stampanti e perifericheWorkspace

Una soluzione per la videosorveglianza esterna sicura e a prova di vandalo.
La offre Axis con la propria telecamera 216Fd-V

Installare una telecamera fissa a protezione di ambienti, quali scuole, banche o carceri, deve essere semplice e veloce; inoltre, l’apparecchio deve essere robusto, in modo da non essere facilmente distrutto dai malintenzionati. Queste esigenze sono state tenute nella dovuta considerazione da Axis quando ha progettato il modello 216Fd-V, una telecamera fissa a cupola, non solo robusta e facile da installare, afferma il produttore, ma anche discreta. L’apparecchio, come già il precedente modello, si avvale della tecnologia Progressive Scan e utilizza processi di elaborazione studiati per garantire immagini nitide anche con poca luce, fino a 1 lux di luminosità. L’apparecchio registra fino a 30 fotogrammi al secondo in modalità Vga e può utilizzare contemporaneamente sia i video in formato Motion Jpeg che in Mpeg4, in modo da assicurare un uso efficiente anche sulla banda offerta dalle reti Ip. Dispone di microfono incorporato e di connessioni per collegare microfoni e altoparlanti, per supportare comunicazioni audio bidirezionali. La telecamera supporta la tecnologia Ipv6 e la versione 4 del protocollo Ip.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore