Videosorveglianza su reti Ethernet

Aziende

Axis presenta la nuova telecamera che opera su infrastrutture PoE

La società svedese Axis (www.axis.com), operante nel settore della sicurezza e della sorveglianza , ha presentato una nuova telecamera a cupola fissa destinata alla videosorveglianza di interni. Il prodotto si chiama Axis 216Fd (Fixed dome network camera) e costituisce la naturale evoluzione della prima telecamera a cupola fissa introdotta sul mercato da Axis, la Axis 225Fd, cha ha ottenuto successo di mercato grazie alle dimensioni ridotte, alla compattezza e facilità d’installazione. Caratteristiche che contraddistinguono anche la nuova telecamera e che la rendono adatta alla sorveglianza di scuole, uffici, istituti, punti vendita. L’Axis 216Fd fornisce immagini ad alta qualità sfruttando un obiettivo con diaframma Dc varifocale e la tecnologia Progressive scan, che garantisce anche in situazioni di scarsa illuminazione 30 nitidi fotogrammi al secondo in modalità Vga. Inoltre è predisposta per lo stream video Motion Jpeg e Mpeg-4, è munita di microfono incorporato collegabile a altoparlanti esterni, nonché dotata di supporto per il Power over Ethernet (PoE) che permette di fornire alimentazione tramite gli stessi cavi di rete utilizzati per trasmettere dati, video e audio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore