Virtua Tennis

Management

Game, set, match! Non è mai stato così divertente giocare a Tennis con il PC.

Virtua Tennis la conversione per PC dellomonimo e, mai troppo elogiato, titolo per Dreamcast, probabilmente il miglior gioco di Tennis nella storia dei videogiochi. Per immediatezza, facilit e intuitivit del sistema di controllo e una straordinaria giocabilit il titolo della oramai defunta console di Sega era ed unautentica gioia per gli occhi. Fatta questa premessa, la versione di Virtua Tennis per PC si rivela sicuramente un buon gioco, di sicuro il miglior titolo di tennis mai esistito per computer, ma non quel capolavoro che era lecito attendersi perch molte, forse troppe, delle ottime qualit del suo predecessore sono andate perdute. Limpatto grafico e visivo del gioco identico alla controparte per console stesso menu, stesse voci e colori. Lo stesso discorso vale per gli effetti audio e il sonoro. A disposizione avete una serie di atleti del circuito professionistico ciascuno con le sue abiliti e i suoi colpi preferiti Courier, Kafelnikov, Henman, Johansson, Haas, Pioline. Le modalit di gioco da affrontare in singolo o in doppio, sono tre Arcade, Exhibition e World circuit oltre alla possibilit di giocare on-line. La prima una sorta di sfida a eliminazione nel classico stile dei tornei del circuito tennistico. La seconda modalit di gioco invece una gara singola con un avversario scelto in precedenza. La terza invece il gioco vero e proprio che d la possibilit di gareggiare nei tornei di tutto il mondo, affrontando vecchi e nuovi avversari, cimentandosi in allenamenti sempre pi complessi per affinare le proprie abilit e i propri colpi e acquistando con i soldi guadagnati racchette migliori e pi efficienti. Mano a mano che completerete i tornei sbloccherete nuovi tennisti, dai nomi fantasiosi ma che ricordano per look, movenze e colpi altri campioni del circuito internazionale. Con due tasti, uno per il pallonetto e laltro per il colpo normale e le frecce di movimento scenderete in campo per vincere le gare e incrementare il vostro, virtuale, conto in banca. Dalla vicinanza del giocatore alla palla, il colpo susseguente pu essere una palla lunga, un colpo piatto e violento o una palla liftata. La giocabilit rimane su livelli altissimi ma inficiata da un motore grafico non ottimizzato al meglio, che solo con configurazione hardware ultra-elevate non produce scatti o rallentamenti. Alcune delle qualit delloriginario titolo per console sono andate perdute. Sono purtroppo un ricordo la fluidit, leccellente immediatezza e la spiccata naturalezza di gioco che caratterizzavano fortemente la versione per Dreamcast e che lo rendevano un autentico capolavoro sopra la tradizionale divisione arcade e simulazione. Dopo qualche anno dalla sua prima uscita per console, Empire e Strangelite potevano certo fare qualcosa di pi di una pedissequa traduzione del gioco per PC. Va bene che compaiano gli stessi giocatori e che menu e sistema dei comandi siano i medesimi, ma calibrare un po meglio il motore grafico, abbassare i requisiti hardware e mostrare un maggior impegno per una versione finale che non sfrutti solo il logo e la fama di Virtua Tennis era lecito attenderselo. Peccato, poteva essere un capolavoro ma si rivela invece solo un bel gioco per chi si pu permettere un PC dalla configurazione hardware elevata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore